Una buona notizia per medici e dentisti. Ci sono altri dieci giorni di tempo per trasmettere all’Agenzia delle Entrate i dati sulle spese sanitarie sostenute dagli italiani nel 2016, spese – per lo più sostenute con camici in libera professione – che poi il Fisco inserirà nel modello 730 precompilato per le detrazioni.

Fonte: Doctor33.it

Leggi l’articolo

Condividi

Leave a Comment