“Col parere n. 1104/2018 del 23.04.2018, depositato il 01.06.2018, il Consiglio di Stato ha così bocciato lo schema di Regolamento predisposto dal Ministero dello Sviluppo Economico di concerto col Ministero dell’Economia e Finanza col quale si prevedono sanzioni amministrative pecuniarie fino a 30 euro per i commercianti ed i professionisti che non accettano pagamenti con carte di credito, di debito e prepagate.”

Condividi

Leave a Comment