La Tessera Professionale Europea è realtà. Il 24 giugno 2015, la Commissione europea ha adottato il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/983, relativo alla procedura per il rilascio della tessera professionale europea e l’applicazione del meccanismo di segnalazione a norma della direttiva sulle qualifiche professionali.  L’introduzione della Tessera Professionale Europea per alcune categorie professionali avverrà a partire dal prossimo gennaio 2016 e riguarderà anche tre professioni sanitarie (infermieri, fisioterapisti e farmacisti), ma verrà presto estesa anche alle altre professioni sanitarie.

Si tratta di una iniziativa che permetterà allo stesso tempo di certificare in maniera chiara e oggettiva le competenze del professionista sanitario, e di semplificarne il riconoscimento nell’area europea, favorendo quindi una maggiore mobilità professionale, in un’ottica di libero mercato del lavoro e consentendo quindi la libera circolazione professionale a livello europeo.

Riportiamo di seguito per opportuna conoscenza la documentazione inviata dal CEPLIS (European Council of the Liberal Professions)inerente il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/983, relativo alla procedura per il rilascio della tessera professionale europea.

Condividi

Leave a Comment